MENU: scegli i servizi che ti interessano

mercoledì 30 novembre 2011

Anniversario della Morte di Oscar Wilde - Tomba Restaurata

La tomba dello scrittore, poeta e drammaturgo irlandese Oscar Fingal O'Flaherty Wills Wilde, comunemente conosciuto con il nome di Oscar Wilde, da oggi (30 novembre, anniversario della sua morte) non potrà più essere deturpata dai baci dei suoi ammiratori moderni.


Durante un periodo di restauro della tomba, situata nel Cimitero di Père-Lachaise di Parigi, è stata aggiunta una protezione in vetro che impedirà alle "fan" dello scrittore di lasciare su di essa l'impronta delle loro labbra. Era infatti usanza baciare la statua lapidea che sormonta la tomba, un angelo in volo scolpito nel 1914 da Jacob Epstein, dopo essersi passate il rossetto sulle labbra. Un usanza che con il passare del tempo ha lentamente deteriorato l'opera che è stata inserita nella lista dei Monumenti storici francesi.
Adesso, dopo i lavori effettuati con contributi del governo irlandese, delle autorità del Père-Lachaise e dei Monumenti storici francesi, ci si dovrà accontentare di baciare la lastra di vetro che potrà sopportare meglio le effusioni dei visitatori del monumento.
Oscar Wild nacque a Dublino nel 1854 si esiliò a Parigi nel 1897 dove morì nel 1900. Fu all'inizio seppellito nella vicina città di Bagneux per poi essere trasferito nel celebre cimitero parigino.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento