MENU: scegli i servizi che ti interessano

sabato 6 marzo 2010

Attenzione alle Linee Biforcute nella Metro

Ho sempre pensato che solo le Lingue Biforcute fossero ingannevoli, ma adesso a Parigi ho scoperto che ingannevoli sono anche le Linee Biforcute della Metro! ;-)
A Parigi potrebbe capitare di dover andare utilizzare una linea Metro biforcuta. Restando in città se contano tre di questo tipo di linea: la 7, la 13, le linee RER B e C.

Uscendo fuori Parigi invece tutte le linee RER hanno più rami, ed in questo caso è abbastanza probabile che si debba usare la linea B che arriva sia all'aeorporto di Roissy Charles de Gaulle che all'aeroporto di Orly.

Nel prendere una di queste linee si deve dunque fare attenzione al treno su cui si sale: bisogna leggere sui tabelloni elettronici in che direzione va il prossimo treno che sta per passare. Su tale pannello vengono indicati i minuti mancanti al prossimo passaggio per entrambe le destinazioni.

Oltre al tabellone elettronico al centro della stazione, la destinazione del treno la si può leggere anche in testa al treno, ed a volte anche vicino alle porte di ogni vagone.
In aiuto alla distinzione della destinazione c'è anche la distinzione del colore (solitamente blu e giallo) ai quali corrispondono appunto le due differenti destinazioni.

Per le linee RER la cosa è leggermente differente in quanto possono esserci più di due diramazioni: per conoscere con precisione quale treno dover prendere consultate gli orari dei treni ed il tabellone elettronico in cui sono indicate tutte le fermate. Ogni treno è caratterizzato da una sigla (del tipo GOTA, KEPI, SOLO,...).

Ponete dunque attenzione

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento