disponibili a prezzo scontatissimo

biglietti Disneyland Paris

a 49€ invece di 60€

MENU: scegli i servizi che ti interessano

mercoledì 13 marzo 2013

Ritorno maltempo - 13 marzo 2013

(14 marzo 2013)

Dalla giornata di avantieri lunedi 12 marzo 2013 il maltempo imperversa sull'Europa. Anche oggi dunque il nord Europa è interessato da abbondanti nevicate, freddo e tempeste.
La città di Parigi non è stata risparmiata nemmeno oggi dal maltempo che è ritornato ed è quindi preda dei fortissimi disagi che ne conseguono. (Guarda la webcam in diretta per osservare in tempo reale le condizioni meteo di Parigi)


In particolare l'aeroporto di Beauvais è rimasto chiuso fino alle ore 11:30 circa di questa mattina a causa della neve e delle raffiche di vento, il che ha fatto annullare tutti i voli programmati. Proprio alcuni italiani hanno dovuto passare la notte in aeroporto senza che il personale Ryanair (con la quale compagnia avrebbero dovuto raggiungere Bergamo) li abbia assistiti in qualche modo. Sprovvisti di brandine sulle quali passare la notte e senza pasti offerti hanno dovuto attenderedecine di ore finchè l'aeroporto di Beauvais non è riuscito a far rientrare a casa i passeggeri sui vari voli disponibili.
Sono quindi stati cancellati i voli Ryanair per Roma Ciampino e Torino e Bergamo che avrebbero dovuto operare nella mattinata di oggi.
Per compensare queste cancellazioni però Ryanair ci ha informati che saranno predisposti dei voli aggiuntivi con Milano Bergamo e Roma Ciampino con i seguenti orari validi solo per oggi 13 marzo 2013:

FR2003 --- Milano Bergamo 13:00 --- Parigi Beauvais 14:35
FR2006 --- Parigi Beauvais 19:40 --- Milano Bergamo 21:05
FR2008 --- Parigi Beauvais 12:30 --- Roma Ciampino 14:25
FR2007 --- Roma Ciampino 10:00 --- Parigi Beauvais 12:05



Per gli altri due aeroporti di Parigi la situazione va man mano migliorando ma non continuano a mancare i disagi per i passeggeri.
A Roissy-Charles De Gaulle i ritardi medi si aggirano sulle 2 ore mentre ad Orly (nonostante la fuoriuscita di pista, senza conseguenze per i circa 140 passeggeri a bordo, di un'aereo tunisino della Tunisair in fase di atterraggio nella giornata di ieri) i ritardi medi sono di 45 minuti, oltre ovviamente alle immancabili cancellazioni.


(controlla la situazione dei voli in tempo reale negli aeroporti di Parigi: Charles de GaulleOrlyBeauvais)
Si ricorda che in casi di forti disagi, approvati ed ricadenti nell'apposita carta, il passeggero è tutelato e può avvalersi dei suoi diritti.


Anche per quanto riguarda il traffico automobilistico la situazione è fortemente perturbata:
  • chi intende raggiungere l'aeroporto di Orly deve tener conto che la navetta Orlyval effettua una corsa ogni 15 minuti da Antony ad Orly-Sud (restando interrotta la tratta Orly-Sud - Orly-Ouest);
  • anche nel centro di Parigi le linee BUS hanno subito un forte disagio a causa delle strade ricoperte di neve, ma si prevede un lento miglioramento in relazione al progressivo intervento per la liberazione delle carreggiate  dal manto nevoso;
  • le linee RER B e C subiscono ritardi sempre a causa della neve dunque chi dovesse raggiungere gli aeroporti di Orly o di Charles de Gaulle con questi mezzi deve prevedere dei forti ritardi. Si consiglia quindi di anticipare di almeno un'ora l'utilizzo della RER per non rischiare di perdere il volo in partenza (sempre che il volo parta in orario...);
  • le linee della metro operano come di consueto ad eccezione della linea 13 che risente della perturbazione ed accusa ritardi e disagi.
Contattare i siti di Alitalia, Air France, Easy Jet, Ryanair per poter essere aggiornati sulla situazione del proprio volo, nella sezione apposita. (controlla nel riquadro a sinistra lo stato del volo che preferisci oppure osserva in diretta  la situazione dei voli nell'aeroporto che preferiscioppure clicca qui).

(14 marzo 2013)

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento